Isernia. Nas: chiusura deposito e sequestro salumi per un valore di 3.000 euro

I carabinieri del Nas hanno sequestrato cinquanta chilogrammi di salumi in un ristorante della provincia di Isernia. I salumi, erano sprovvisti di qualsiasi tipo di certificazione importante per la tracciabilità, avevano un valore pari a 3.000 euro. I Nas infine, hanno anche disposto la chiusura di un deposito di alimenti di un altro esercente, poichè priva dei requisiti minimi igienico strutturali e della notifica all'Autorità Sanitaria. La struttura ha un valore pari a 15.000 euro.