Tremiti. Rinvenuta antica anfora risalente al II-IV sec. a.C.

Fonte foto: http://www.riservamarinaisoletremiti.it
Una ricognizione dei siti subacquei di interesse storico ed archeologico presenti nella Riserva Marina Isole Tremiti scoperti negli anni scorsi. E' stata effettuata dai Carabinieri del Nucleo subacquei di Pescara, in collaborazione con il Nucleo tutela patrimonio culturale di Bari e con il personale della stazione delle Isole Tremiti. Durante la campagna, nonostante le difficili condizioni meteo marine, sono stati ispezionati i siti di interesse - una decina - al fine di verificare le condizioni di conservazione del materiale sommerso. Durante le operazioni i subacquei dei Carabinieri hanno anche rivenuto un nuovo ceppo di ancora romana e un’anfora forse di origine etrusca, e pertanto di presumibile datazione II-IV sec. a.C.. Se confermata la provenienza, l’anfora avrebbe un notevole interesse archeologico, in quanto i loro rinvenimenti sono molto rari; entrambi i reperti non risulta fossero mai stati segnalati prima alla Soprintendenza.