Isernia: Denunciato studente minorenne per detenzione e spaccio di hashish

I Carabinieri del NOR della Compagnia di Isernia, nella scorsa serata hanno segnalato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minorenni di Campobasso un giovane studente, minore, resosi responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
Nello specifico, il minore, alla vista dei Militari, assumeva un comportamento sospetto cercando di allontanarsi velocemente dal luogo di permanenza, tentando, altresì, di disfarsi di un involucro, ricoperto da cellophane, che conteneva circa 11 grammi “hashish”.
Sostanza tossica sottoposta a sequestro, mentre il minore è in attesa dei provvedimenti che saranno emessi a suo carico dal Magistrato competente.