Reddito di Residenza. Il sindaco di Torella del Sannio Lombardi rilancia con l'aggiunta di altri 100 euro

Il sindaco di Torella del Sannio, Antonio Lombardi rilancia con un bonus di altri 100 euro, che vanno ad aggiungersi a quelli previsti dal Reddito di Residenza proposta dal consigliere Antonio Tedeschi, per chi si iscrive alla nuova scuola antisismica del paese.  Il bando per accedere all'iniziativa del consigliere Tedeschi è on line sul sito della Regione e si può presentare la domanda entro e non oltre le ore 12 del 30 novembre. Ricordiamo che i requisiti per presentare la domada sono i seguenti:

  • Trasferirsi in uno dei comuni molisani con meno di 2.000 abitanti entro 90 giorni dall'accettazione della domanda;

  • Possedere la maggiore età;

  • Provenire da un comune italiano con almeno 2.000 abitanti o da un'altra nazione.

Alla domanda va allegata un'autocertificazione, il curriculum vitae e un progetto di fattibilità dell'attività che si vuole avviare. Il progetto sarà valutato fino ad un massimo di 100 punti da una Commissione  e, se la persona in questione va via prima dello scadere dei cinque anni, questo dovrà restituire l'intero finanziamento di 24mila euro, insieme agli interessi legali maturati. La copertura finanziaria del progetto è di circa 488mila euro.