Campobasso. Chiuso dalla Polizia B&B usato come casa di appuntamenti

Nell’ultimo periodo, l’attività di controllo posta in essere dalla  Polizia di Stato, volta alla verifica dell’osservanza dell’obbligo da parte dei gestori delle strutture ricettive  di comunicare telematicamente all’Autorità di Pubblica Sicurezza le generalità degli ospiti. Gli operatori della Squadra Mobile a seguito di indagini effettuate su siti on line,  hanno  individuato, nel capoluogo, un B&B privo delle necessarie autorizzazioni previste per l’attività ricettiva, nel quale  è stato  segnalato un via vai  sospetto   di persone che ha fatto presagire che tale struttura fosse utilizzata come “casa per appuntamenti”, come successivamente appurato. Pertanto, gli agenti hanno posto fine a tale attività, contestando nel contempo al gestore la  violazione connessa all’esercizio abusivo di attività ricettiva  e denunciando lo stesso all’A.G.  per violazione dell’art. 109 TULPS, per aver reiteratamente ospitato in struttura persone senza comunicare all’Autorità di Pubblica Sicurezza le relative generalità.