Chiusura Senologia di Isernia. Nulla di fatto all'incontro di ieri, Izzo e il consigliere Calenda pronti alla mobilitazione
Tartaglione:"Basta tagli al Molise"

Il tavolo tecnico che si è svolto ieri, mercoledì 25 settembre ad Isernia non ha prodotto nessun risultato. Presenti il portavoce del Comitato "In seno al problema", Emilio Izzo, una parte dei tecnici con il direttore Forciniti, e gli assenti,  hanno delegato facendo arrivare ai presenti un "no" alla proposta "salva senologia" che permetteva al Veneziale la piena operatività anche di tipo chirurgica per quel che riguarda le patologie senologiche. Si tratta di un taglio che permette all'ospedale di Isernia di effettuare solo interventi ambulatoriali, lasciando l'operatività al Cardarelli di Campobasso. Il Comitato in seno al problema è pronto ad avviare una mobilitazione verso Campobasso, pronta ad intervenire anche il consigliere Filomena Calenda che, tramite un post sulla propria pagina facebook minaccia di incatenarsi davanti alla sede del consiglio regionale martedì prossimo.