FCA annuncia investimenti in tutte le fabbriche italiane

“Il piano di investimenti di Fca è molto ambizioso e rappresenta una svolta industriale innovativa andando nella direzione della produzione di modelli ecologici ed ecosostenibili a marchio Maserati, in particolare ibridi ed elettrici”. Così Rocco Palombella, Segretario Generale Uilm, dopo la comunicazione di Fca riguardo la partenza degli investimenti in tutti gli stabilimenti italiani per la produzione di nuovi modelli auto: “Nonostante le gravi difficoltà e incertezze che il settore auto sta attraversando – dichiara Palombella - Fca ha voluto confermare e avviare un importante piano di investimenti di oltre 5 miliardi di euro nel periodo 2019-2021. Il crono programma prospettato dall’azienda – continua il leader Uilm – ci farà avvicinare alla piena occupazione in tutti gli stabilimenti italiani, andando anche a rilanciare quei siti produttivi che hanno più difficoltà e che fanno maggiormente ricorso agli ammortizzatori sociali. Inoltre sappiamo – aggiunge – che un nuovo motore è destinato allo stabilimento di Pratola Serra, che risulta provvidenziale per la sua salvaguardia. Inoltre ci attendiamo ricadute positive per il sito industriale di Termoli per la produzione di motori. Questo piano – conclude - può rappresentare una svolta per l’intero settore dell’auto in Italia che guarda verso un futuro ecosostenibile”.