il 3 ottobre a Montagano - Faifoli "LA LANTERNA MAGICA" storie di luoghi e persone oltre i confini

Nel giorno dedicato alla migrazione, il 3 ottobre, questa festa è occasione di incontro, dialogo e integrazione, rivolta soprattutto ai bambini e alle bambine delle comunità di migranti maggiormente presenti sul territorio molisano. Quale tema principale è stato scelto quello della fiaba, che, insieme al mito, è da considerarsi come il sogno di quell'inconscio collettivo teorizzato da Jung. Attraverso le sue strutture e linguaggi archetipici, e al netto delle proprie specificità culturali, la fiaba può avvicinarsi a quel fondamento universale che appartiene all'umanità in ogni tempo e in ogni luogo: una scorciatoia per comunicare al di là delle differenze, oltre i confini politici, culturali, sociali. Il cinema, nuova arte della narrazione, ha saputo imporsi come moderno veicolo della fiaba, rilanciandone l'enorme portato immaginifico per mezzo dei suoi mezzi espressivi e del suo specifico linguaggio. Come una lanterna magica, il cinema ha saputo e sa tuttora rievocare, nel buio di una sala, la magia del fantastico, aprendo nuovi mondi e accendendo sentimenti collettivi che superano ogni barriera, e invitano a cogliere l'universalità di quell'immaginario e dei messaggi profondi da esso veicolati. La fiaba, il cinema, l’incontro, la convivialità e il gioco, in una cornice storica e naturale che evoca tempi e luoghi lontani e vicini.

Ore:10:00/21:00 – spazio aperto
• Stand di Campagna Amica e dell’Acli Terra
Ore: 10:00/12:00
• Laboratori per bambini: giochi, disegni e nuove fiabe
Ore 12:00/13:30
• Film
- Azur e Asmar (2006, regia: Michel Ocelot)
Ore 13:30/14:30
• Spuntini multietnici
Ore:14:30/15/30
• Passeggiata nel bosco, dove i bambini andranno incontro agli adulti per
raccontare loro una fiaba.
Ore 15:00/16:30
• Film
- Il ladro di Bagdad (1940, regia: Ludwig Berger, Michael Powell e Tim Whelan)
Ore: 16:30/17:00
• Apertura della mostra “Un paese e i suoi paesaggi. Fonti iconografiche per una
storia di Montagano”, a cura di Roberto Parisi e Lucia Galuppo. La mostra resterà
aperta dalle 10 alle 21 fino a domenica 13 Ottobre.
Ore 17:00/18:30
• Tavola rotonda sulla fiaba:
- L’attrice Gabriella Jacobucci legge fiabe di culture diverse, tra cui fiabe di Fuad
Aziz e Mauro Gioielli
- Relatori:
- Mauro Gioielli: le fiabe molisane
- (relatore da definire): le fiabe mediorientali e africane
- Adalinda Gasparini: la fiaba tra letteratura per l’infanzia e psicoanalisi
Ore: 18:30/19:30
• Il Tratturo in concerto
Ore: 19:30/20:00
• Intervallo: bevande e frittelle
Ore 20:00/21:00
• Paolo Girardelli presenta “Memoria, musica e luoghi dell’anima: un’iniziativa per
Montagano” • Concerto per violoncello
Ore: 21:00/22:30 • Film
- Bangla (2018, regia: Phaim Bhuiyan)