Debiti della Regione con Trenitalia. Andrea Greco porta la questione in consiglio regionale

"Sui molisani gravano 24 milioni di euro di debiti sul trasporto pubblico su ferro. Esattamente come era già accaduto con chi lo ha preceduto, Toma toglie i soldi dal trasporto su ferro e li mette in quello su gomma". Il capogruppo del Movimento Cinque Stelle Molise, Andrea Greco torna sulla questione inerente i debiti che ha la regione con Trenitalia, portandoli tra gli ordini del giorno del consiglio regionale di ieri, e già denunciati durante la conferenza stampa del Movimento lo scorso 16 settembre.  "Questa variazione di bilancio risale al luglio scorso. - ha dichiarato il pentastellato Andrea Greco durante il proprio intervento nin consiglio regionale - E, cosa ancor più grave, il presidente Toma l’ha inserita tra altre variazioni di bilancio, riguardanti però variazioni di fondi importantissimi come quelli per i non autosufficienti e quelli per i centri per l’impiego.  Gli unici ad opporci siamo stati noi del MoVimento 5 Stelle. In questo video vi spiego bene come stanno le cose. È giusto che sappiate".