Di Giacomo: "il carcere di Campobasso è in difficoltà, un'evasione premeditata"

Non si arrestano le criticità al carcere di Campobasso che vive costantemente in pieno disagio. Ieri un detenuto, un omicida, è scappato. Questa mattina Aldo Di Giacomo, durante una conferenza stampa in mattinata, ha dichiarato che si tratta di una evasione premeditata e organizzata con complici. Una situazione che mette in luce le difficoltà che vivono, così ha ribadito Di Giacomo, tutte le strutture carcerarie italiane.
Sono noti i fatti di Trieste, i due agenti uccisi nella giornata di ieri 4 ottobre, che vanno ad avvalorare lo stato comatoso e di pericolo vigente.