Chiuso il Sente. Traffico deviato per tutti mezzi pesanti sulla vecchia e malandata ex Istonia

La ex Istonia sarà riaperta ai mezzi pesanti per camion e autobus. Deciso con un’ordinanza della Regione Abruzzo con la quale, fino a fine novembre, ha concesso il passaggio a tutti i mezzi per la strada dopo la chiusura del Viadotto Sente. Decisione che permetterà di dimezzare il percorso verso l'Abruzzo.
Sembra l’unica alternativa, per ora, al viadotto Sente. Infatti la riapertura della vecchia SP 86 Istonia, ha conseguito una forte diminuzione dei tempi di percorrenza. Con il nuovo percorso gli automobilisti impiegheranno circa un’ora di tempo, rispetto ai venti minuti del viadotto, per la tratta da Castiglione Messer Marino, Schiavi d’Abruzzo o Fraine ad Agnone.