Sindaco Roberti contrario alla Termoli-Lesina, deciderĂ  il consiglio. Linea alta capacitĂ  144 treni al giorno

Fonte video pagina Facebook MyNews

Questa mattina al Comune di Termoli si è tenuta la conferenza stampa sul raddoppio della tratta ferroviaria Termoli-Lesina dal sindaco della città adriatica Francesco Roberti. Il primo cittadino di Termoli ha espresso grande contrarietà al progetto "Non apporta nessun beneficio per Termoli", delegando la decisione della fattibilità del progetto al consiglio comunale. Roberti: "Il raddoppio ferroviario Termoli-Lesina è una linea di alta capacità e, a pieno regime, prevede il passaggio di circa 144 treni al giorno, uno ogni 10 minuti. Del progetto di Rfi ne parlerò con la maggioranza e non escludo di convocare un consiglio comunale straordinario".

il sindaco di Termoli Francesco Roberti, nel corso di una lunga conferenza stampa in cui, carte alla mano, ha mostrato il tracciato definitivo progettato dalle Ferrovie ed annunciato una riunione in Municipio a Termoli degli ingegneri di Rfi per il prossimo giovedì. Roberti ha, inoltre, "alzato i veli" sulle richieste avanzate ad Rfi dall'ex amministrazione Sbrocca come compensazione, mai ammesse dallo stesso ex primo cittadino, oggi consigliere di minoranza. "I pannelli antirumore lungo il tracciato di Termoli su cui c'è una mobilitazione contro, erano stati chiesti dalla scorsa amministrazione comunale nonostante non sia mai stato ammesso".