Lotta al caporalato. Sanzionato il titolare di un esercizio pubblico di Venafro

Proseguono i controlli dei Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Isernia nell’ambito del programma anti caporalato 2019, in collaborazione con i militari dell’Arma territoriale, nelle attività imprenditoriali della provincia per verificare il rispetto delle normative sulla sicurezza dei luoghi di lavoro. A finire sotto la lente d’ingrandimento, questa volta, è stato un esercente di un bar. A seguito della verifica, i militari hanno deferito alla competente Autorità Giudiziaria il titolare per aver impiegato di n.1 lavoratore in “nero” su due sottoposti  controllo. E’ stata adottata la contestazione della violazione amministrativa per un valore pari a circa 10.800/00 euro.