Termoli. Il Roan sequestra l'aviopista a Rio Vivo Marinelle

La Stazione Navale del Roan della Guardia di Finanza di Termoli ha sequestrato l'aviopista di Rio Vivo Marinelle. L'impianto funzionava senza che ci fossero le condizioni di sicurezza necessarie. L'aviorimessa, è stato trovato senza il certificato di prevenzione incendi. Il titolare della struttura è stato trovato senza un registro nel quale veniva annotato il traffico aereo, trasformando di fatto l'aviopista potenzialmente pericoloso.