Continuano i guasti al depuratore di Termoli

Si torna di nuovo a parlare di guasti del depuratore di Termoli, infatti con l'ultima mareggiata dei giorni scorsi la condotta principale si è sfilata dal depuratore. E' il quinto episodio in tre anni. Segnalati liquami in mare e cattivi odori. Il danno è grave, dice il Vice sindaco Vincenzo Ferrazzano, visibili in mare di alcuni pezzi della tubatura sfilata che galleggiano vicino la riva, segnalati anche cattivi odori vicino i trabucchi e di chiazze marroni in acqua.
Sul posto i tecnici specializzati da Roma dell'Acea, che hanno fatto subito un sopralluogo, secondo una prima stima si tratterebbe di un danno ingente. Il Comune si sta attivando per trovare una soluzione definitiva, nell'ultima conferenza di servizi tra la Regione Molise e Crea sono stati finanziati nuovi lavori che dovrebbero evitare altre rotture del depuratore in futuro.