SanitĂ . Lanciata petizione contro la soppressione del Veneziale, Caracciolo e Santissimo Rosario

E' stata lanciata una petizione on line, dopo la notizia della possibile soppressione dell' unità ospedaliera del Veneziale di Isernia, del "Caracciolo" di Agnone, e del Santissimo Rosario di Venafro. La petizione, lanciata da Andre Sanfilippo indirizzata al Presidente della Regione Molise, Donato Toma, al Commissario ad Acta, Giustini e al Ministro della sanità, Roberto Speranza.

E' possibile firmare la petizione al seguente indirizzo: Petizione contro soppressione Caracciolo, Santissimo Rosario e Veneziale