La Giunta regionale promuove la Mogavero, incaricata "responsabile Unico regionale del Patto per lo sviluppo della Regione Molise"

Con delibera di Giunta numero 437/2019 del 11/11/219 viene incaricata Mariolga Mogavero, già Direttore del Dipartimento della Presidenza della Giunta regionale, Responsabile Unico regionale del Patto per lo sviluppo della Regione Molise già Autorità di Gestione FSC 2014-2020 e Rappresentante della Regione nel Comitato di indirizzo e controllo per la gestione, riconducendo i compiti relativi alla funzione di Responsabile Unico regionale, definiti con la deliberazione della Giunta regionale n. 81/2019, all’Autorità di Gestione FSC 2014-2020.

Si parla di un incarico che gestirebbe 819milioni di euro, di cui 422milioni di risorse FSC 2014-2020 assegnate al Molise e 76milioni di risorse FSC 2014-2020 dei Piani Operativi: Infrastrutture, Ambiente, Sviluppo economico e produttivo, Turismo, Cultura e Valorizzazione delle Risorse Naturali, Occupazione, Inclusione sociale e lotta alla povertà, Istruzione e Formazione, Rafforzamento PA.

Il Responsabile Unico regionale del Patto per lo sviluppo della Regione Molise sovrintende, conformemente al principio della sana gestione amministrativa e finanziaria, all'attuazione del Patto e riferisce su ogni aspetto ai componenti del Comitato di indirizzo e controllo.

Con deliberazione della Giunta regionale n. 81 del 13 marzo 2019, sono stati definiti, nel dettaglio, i compiti relativi alla funzione di Responsabile Unico regionale.

Tale organismo è stato individuato, con deliberazione della Giunta regionale n. 502 del 28 ottobre 2016, nel Responsabile dell’Ufficio Programmazione e Coordinamento Attuativo Programmi FSC, incardinato nel Servizio Coordinamento Fondo per lo Sviluppo e la Coesione del I Dipartimento della Presidenza della Giunta regionale.