Termoli. Tentata violenza ai danni di una ragazza, 40enne agli arresti domiciliari

Un 40enne ha approfittato del passaggio dato alla figlia di amici per tentare di violentarla. E' accaduto a Termoli, La vittima ha tentato di sottrarsi alla violenza, riportando alcune ferite, lividi ed ematomi. L'uomo poi, ha riaccompagnato la ragazza a casa che, dopo lo choc iniziale, ha deciso di denunciare l'accaduto ai Carabinieri. Le indagini, guidate dalla Procura della Repubblica di Larino, e grazie anche al referto dei medici del San Timoteo hanno fatto scattare gli arresti domiciliari  per l'uomo.