Campobasso. Domani al "Romita" arriva l'astrofisico Fabio Del Sordo

Domani, giovedì 28 novembre dalle ore 11,20 alle ore 13,20 l'astrofisico Fabio Del Sordo incontrerà gli alunni del Liceo Scientifico "Romita" nell'Aula Magna della Scuola. Fabio Del Sordo inizia i suoi studi scientifici proprio al "Romita" di Campobasso, si laurea in fisica a Pisa e consegue un dottorato di ricerca in astrofisica all'Università di Stoccolma. E' stato ricercatore a Parigi e a YALE, in Connecticut ed attualmente all'Università di Creta. Dedica la sua ricerca allo studio dei campi magnetici astrofisici e ai sistemi di pianeti extrasolari con il progetto GalileoMobile, di cui è fondatore. Da più di dieci anni si dedica anche alla divulgazione dell'astronomia in diversi paesi del mondo rivolgendosi soprattutto a ragazzi di comunità isolate e con poche risorse. Nell'incontro di giovedì parlerà soprattutto di che cosa significa fare il ricercatore nel mondo di oggi, delle difficoltà e della bellezza di questo percorso che non può prescindere dalla volontà di collaborare con la comunità scientifica globale. Allo stesso tempo tratterà brevemente alcuni temi di cui si è occupato negli ultimi anni: come si scoprono i pianeti al di fuori del sistema solare, come si studiano i meccanismi delle forze fondamentali dell'Universo e quali sono i più importanti problemi da risolvere per l'astrofisica contemporanea.