Cantalupo del Sannio. Molestava le ospiti di un centro d'accoglienza, 61enne deferito

I Carabinieri della Stazione di Cantalupo nel Sannio, conclusione indagine, a seguito di denuncia per molestie e disturbo alla persona, hanno immediatamente avviato un’attività di indagine che a conclusione della stessa ha permesso di individuare il responsabile che successivamente è stato deferito alla competente Autorità Giudiziaria. Nello specifico si tratta di 61enne del posto, che quotidianamente si recava nei pressi del centro di accoglienza e vi sostava rimanendo a bordo della propria autovettura e molestava insistentemente le ragazze ospiti del centro, arrecando disturbo e generando preoccupazione sia al personale operante del centro che alle donne ospitate. Ora l’uomo dovrà rispondere alla Magistraura del reato di molestie e disturbo alle persone. L’Arma attraverso le attività di Istituto contrasta da sempre reati abituali come nello specifico quello della Molestia e disturbo alle persone” attuando tutta una serie di cautele nei confronti delle vittime e predisponendo adeguate procedure di intervento nella gestione dei casi.