Autonomia,Toma: bene Caldoro e Boccia. Da Sud può partire sfida per Paese più giusto

«Sull’autonomia non bisogna bloccare i processi ma continuare, con il confronto e rilanciando. Servono regole e serve il desiderio di giocare nuove sfide. Dal Sud, come ha sottolineato giustamente Stefano Caldoro, può partire la sfida per un Paese più giusto. E, come ha ribadito altrettanto giustamente il ministro Boccia, l’unitarietà delle regioni è un valore da salvaguardare prioritariamente».

Lo ha dichiarato, in una nota, Donato Toma, Presidente della Giunta regionale del Molise.