Intervista a Edoardo Siravo, premio “Flaiano“ alla carriera

DIRETTA

Victorine, scomparsa da giorni, sommozzatori a lavoro al porto di Termoli

Stanno scandagliando i fondali del porto di Termoli, all'altezza dell'imbarco per le Isole Tremiti i sommozzatori dei Vigili del Fuoco che da tre giorni sono impegnati nelle ricerche di Victorine Bucci, 42 anni, originaria del Ciad e residente a Larino. I sub dopo aver controllato il molo sud e la zona del porto turistico, si sono spostati oggi verso il molo di nord-est dove sono tuttora. Le tracce della donna si sono perse all'alba del 18 dicembre a Termoli dove si era fermata per la notte. Fino a questo momento non c'è stato nessun esito nelle numerose ricerche tuttora in corso in porto a Termoli, a Larino e nel territorio circostante.

20/12/2019 - A seguito della comunicazione del Comando Compagnia Carabinieri di Larino in merito alla denuncia di scomparsa della sig.ra Bucci Victorine, nata a Bededjia (CIAD), di 42 anni, residente a Larino alla via De Rosa n. 9, è stato attivato il piano provinciale di coordinamento per la ricerca delle persone scomparse.

La Signora è uscita di casa nella serata del 17 u.s., a bordo di una Fiat Panda di colore rosso, per raggiungere il Comune di Termoli e, nelle prime ore del giorno successivo, si è allontanata dall’abitazione ove aveva pernottato, senza dare più notizie di sé.

Sono stati messi in campo tempestivamente interventi, ancora in corso, con uomini e mezzi delle Forze di Polizia, della polizia locale, del Comando dei Vigili del Fuoco e della Capitaneria di Porto di Termoli, con il concorso di squadre di  volontari del Servizio di protezione civile regionale.

Per un supporto nelle ricerche si prega di dare ampia diffusione alla foto- qui a margine- della persona in questione.

Si riporta anche la descrizione sommaria della scomparsa:

altezza mt 1,72;

corporatura robusta;

capelli corti neri;

occhi neri.

L’ultima volta che è stata vista indossava blue jeans, cappotto lungo nero e stivali con tacco scuri.

Chiunque individui la suddetta persona è pregato di contattare il n.112.

di Alessandra Potena