Investita a Vinchiaturo, Nicoletta Valente non ce l'ha fatta

Il suo cuore ha smesso di battere alle prime luci del mattino. Non ce l'ha fatta Nicoletta Valente, la 35enne investita a Vinchiaturo nella notte tra Natale e Santo Stefano da un pirata della strada che è fuggito senza prestarle soccorso. Le sue condizioni erano apparse da subito disperate, ma il personale del reparto di rianimazione del Cardarelli ha cercato in tutti i modi di strapparla alla morte, purtroppo invano. La notizia ha scosso le comunità di Vinchiaturo e di San Giuliano del Sannio suo paese di origine. Affranti per il dolore i familiari e gli amici che avevano sperato fino all'ultimo momento in un miracolo.
Sul fronte delle indagini, si aggrava la posizione del 22enne che ha investito la donna senza fermarsi per aiutarla. Il ragazzo si era presentato ieri pomeriggio in Questura a Campobasso e aveva ammesso le proprie responsabilità, dicendo di aver visto Nicoletta solo all'ultimo momento e di essere fuggito preso dal panico per l'accaduto.
I carabinieri di Vinchiaturo e Bojano erano già sulle tracce grazie alle immagini delle telecamere di sicurezza della zona che avevano ripreso la scena e la targa dell'auto pirata, ora sotto sequestro.

26-12-2019E' un 22enne della provincia di Campobasso l'automobilista che nella notte ha investito senza soccorrerla una donna ricoverata in gravi condizioni al Cardarelli. I carabinieri erano oramai sulle sue tracce, avendo individuato la targa dell'auto, grazie alle telecamere di sorveglianza della zona. Ma nel frattempo l'automobilista che nella notte ha investito senza soccorrerla una 35enne di Vinchiaturo si è presentato spontaneamente in Questura a Campobasso. Si tratta di un 22enne della provincia di Campobasso, che assistito dal suo avvocato, avrebbe confessato di essere fuggito per paura. Il ragazzo è indagato a piede libero, mentre la sua auto è stata sequestrata. Resta ricoverata invece in gravi condizioni nel reparto di rianimazione del Cardarelli, Nicoletta Valente, la donna vittima dell'investimento.

25-12-2019 - Una 35enne è stata investita la notte di Natale a Vinchiaturo, in provincia di Campobasso. Un'auto, probabilmente ad alta velocità, stava attraversando il corso del paese quando, ha colpito la ragazza, per poi allontanandosi dal luogo del sinistro. Sul posto i sanitari del 118 che hanno immediatamente trasportato la ragazza al Cardarelli di Campobasso.