Impianto semaforico tra via Trivisonno e via Principe di Piemonte, Gravina: "Entro qualche giorno completa risoluzione della vicenda"

Sono ben cosciente, e me ne scuso, del disagio che all’incrocio tra via Trivisonno e via Principe di Piemonte (zona Conservatorio “L. Perosi)” sta causando ai cittadini il funzionamento, non ancora del tutto programmato correttamente, dell’impianto semaforico, in particolar modo in alcune ore di punta della giornata. E' quanto dichiara il sindaco di Campobasso, Roberto Gravina, sul problema del traffico a causa della mancata corretta programmazione dell'impianto semaforico nell'incrocio nella zona del Conservatorio: "Senza voler giocare ad addossare ad altre figure le responsabilità del ritardo di questo intervento operativo che necessariamente deve essere compiuto da un tecnico specializzato, posso dirvi che nostro malgrado, nonostante le rassicurazioni e le sollecitazioni anche scritte fatte pervenire come amministrazione, il tecnico che deve occuparsi della riprogrammazione dell’impianto ha spostato alla prossima settimana l’intervento da compiere.  L’attenzione mia - conclude il sindaco Gravina - e dell’amministrazione su questa problematica resterà alta per giungere, entro qualche giorno, alla completa risoluzione della vicenda.  Grazie per la vostra pazienza".