Nuovi percorsi di mobilità sostenibile e trasporti intelligenti. A Campobasso l’incontro di progetto Dynamob 2.0

Nuovi percorsi di mobilità sostenibile e trasporti intelligenti. Sarà questo il tema dell’incontro di lavoro per il progetto DynaMOb 2.0 (DynamicMOBILITzazion 2.0) che si svolgerà il prossimo giovedì 23 gennaio, alle ore 15.00, presso la sala consiliare del Comune di Campobasso in Piazza Vittorio Emanuele II n. 29.  Nel corso dell’evento, a cui parteciperanno organizzazioni e stakeholder, sarà condivisa la bozza del Piano di Azione Locale elaborata all’interno del progetto, per individuare soluzioni tecniche e organizzative con tutti i partecipanti in relazione alle ipotesi di individuazione di percorsi di mobilità sostenibile e siti di installazione di stazione di bike sharingFinanziato dal programma IPA CBC Italia – Albania – Montenegro, il progetto DynaMOb 2.0 vede come capofila il Comune di Copertino. Gli altri partner del progetto, assieme al Comune di Campobasso, sono l’agenzia formativa Ulisse (Lecce), le municipalità di Budva (Me) e Skaprar (Al) e la Camera di Commercio di Tirana. Partner associato del progetto la municipalità di Tirana (Al).  Obiettivo di DynaMob 2.0 è avviare un cambiamento importante e decisivo nel settore della mobilità coinvolgendo cittadini, turisti e amministratori locali con azioni integrate e strategiche, prospettando soluzioni di trasporto intelligente e verde (veicoli elettrici non inquinanti, bike sharing, infrastrutture per auto elettriche) per ridurre l’inquinamento nelle aree urbane, promuovendo una mobilità razionale e innovativa nelle zone turistiche.