Bagnoli del Trigno. Detenzione abusiva di armi, denunciato 70enne

I Carabinieri della Stazione di Bagnoli del Trigno, a termine di attività di indagine hanno deferito alla locale magistratura un uomo di 70 anni del luogo per detenzione abusiva di armi. I militari operanti a seguito di attività di indagine,  effettuavano una  perquisizione domiciliare presso l’abitazione del 70enne, ove veniva rinvenuta una pistola Beretta cal. 7,65 ed un revolver  Smith e Wesson cal.38 special, detenute senza le previste autorizzazioni. Le armi sottoposte a sequestro e l’uomo deferito all’Autorità Giudiziaria.