Pozzilli. Ore di assemblea con posizioni discordanti, ed alla fine la decisione: si continua con lo sciopero "Mancano garanzie per il futuro".
Nel pomeriggio di oggi si è svolta l’assemblea dei lavoratori in sciopero dell’Unilever, chiamati a decidere se sospendere o meno lo stato di agitazione e lo sciopero, come era stato chiesto dall’azienda nell’incontro della notte alla Regione.
I lavoratori hanno respinto la proposta di tregua e andranno avanti con lo sciopero, almeno fino a giovedì sera, quando conosceranno l’esito del tavolo nazionale convocato al Mise.