"Dossier Transumanza". Vice Capo di Gabinetto del Ministero dell’Ambiente, Alessandro Zagarella domani a Campobasso

Il Vice Capo di Gabinetto del Ministero dell’Ambiente, Alessandro Zagarella, venerdì 7 febbraio 2020, alle ore 10,30, incontrerà gli studenti del Convitto Nazionale Mario Pagano di Campobasso.  Zagarella sarà in Molise dopo la proclamazione della Transumanza quale Patrimonio Culturale Immateriale dell’Umanità. L’importante riconoscimento attribuito dal Comitato del patrimonio mondiale dell’Unesco, riunitosi lo scorso 11 dicembre a Bogotà.  Proprio la candidatura della Transumanza è stata presentata dal Ministero delle Politiche agricole con la supervisione del gruppo che fa capo all’attuale Capo di Gabinetto del Ministero dell’Ambiente e ordinario di Diritto Pubblico Comparato presso l’Università degli Studi di Roma UNITELMA-Sapienza, Pier Luigi Petrillo e al vice capo di Gabinetto, Zagarella.  Un riconoscimento che pone un primato fondamentale per l’Italia in ambito rurale e agroalimentare, staccando Belgio e Turchia e che, dal Nord al Sud del Paese, dal Trentino alla Puglia, passando per il Molise, ha coinvolto territori ed esperti, nonché i custodi secolari di questa antica pratica.  Con gli studenti del capoluogo, Zagarella ripercorrerà le tappe più importanti che hanno permesso questo fondamentale riconoscimento di uno dei metodi di allevamento più sostenibili ed efficienti.  A introdurre il Vice Capo di Gabinetto sarà la giornalista Rai, Chiara Balestrazzi.  Al fianco degli studenti ci saranno, inoltre, i sindaci coinvolti nel progetto ‘Sviluppo Turistico lungo i Tratturi Molisani’, finanziato all’interno del Contratto Istituzionale di Sviluppo.