John R. Yaniero (Ianiero). Direttore di laboratorio della “Rutgers University School of Engineering" era nativo di Torella del Sannio

John R. Yaniero (Ianiero) nacque a Torella del Sannio (CB), il 6 settembre del 1920, da Clemente a Maria “Frances”. Il padre, nato nel 1893 da Berardino e Marta, emigrò una prima volta nel 1922 e arrivò ad “Ellis Island” sul piroscafo “Colombo”. Poi, quando John aveva dieci anni, la famiglia Yaniero si riunì a Middlesex nel New Jersey. Il piccolo John frequentò la “ Middlesex Borough School District” e successivamente altre scuole professionali. Conseguì brillantemente la formazione nel campo “Optical Electrical” e “Mechanical Instruments” presso il “City College” di New York, poi presso lo “Stevens Institute” ed infine alla “Rutgers University”. Ed é proprio alla “Rutgers University School of Engineering” che lavorò per oltre 50 anni come Direttore di laboratorio (Institute of Engineering Materials) specializzato nel campo della “Electron-microscopy” e del “x-ray diffraction”. Durante la sua lunga attività John R. Yaniero ha collaborato con: “ Haydu Brothers Laboratories”; “ Borroughs Corporation”; “ Breeze Corporation” e “ New Jersey Lens  Co”. La sua professionalità e il suo impegno sono certificati da centinaia di  pubblicazioni nelle quali viene messo in rilievo il suo importante contributo (tra i tanti i ricercatori che lo ringraziano: Yun Jiang, Memduh Volkan Demirbas; Steven R. Mercurio Jr. e Robert Uhrin). Qualcuno arrivò a parlare, vista la sua professionale maestria, di autentica “magia meccanica”. Nelle operazione del “Field emission scanning electron microscopy” (FESEM) John R. Yaniero venne ringraziato per aver, in tutte le fasi, offerto una preziosa collaborazione. Sposò Antoniette Deluccia che gli diede due figli: Mary Lynn e Ron. Il padre, Clemente, morì nell’agosto del 1968. Maria Frances, la madre, morì il 20 novembre del 1983. John R. Yaniero morì, aveva 97 anni, il 6 dicembre del 2017. La “Rutgers University School of Engineering” ha istituito un particolare premio in suo onore.