Mentre il bollettino ora dopo ora si aggrava, avendo raggiunto nuovi contagi e 5 morti, è diventato impossibile contattare il numero dedicato per consigli su come comportarsi in caso di febbre sospetta: il numero verde 1500 del Ministero della Salute è probabilmente contattato da così tanti cittadini che non funziona. Il numero dovrebbe essere attivo 24 ore su 24 ma, come molti ci hanno segnalato, un messaggio registrato ci avvisa che " a causa dell'elevato numero di chiamate pervenute si informa che tutte le linee sono impegnate, si prega di richiamare più tardi e di consultare il sito del Ministero della Salute salute.gov.it"
Il numero 1500 era stato aperto a inizio anno proprio per spiegare come si trasmette il coronavirus, quali sono i sintomi e dare consigli per prevenire il contagio. Il numero verde era stato potenziato qualche giorno fa ma evidentemente non regge il carico delle richieste dei cittadini preoccupati.