Campobasso. Individuati dall'Amministrazione tre esperti per la Commissione “De.Co.”

Nel quadro delle iniziative dirette alla promozione e valorizzazione delle tradizioni e delle eccellenze locali, l’Amministrazione Comunale di Campobasso, dopo aver indetto e pubblicato lo scorso 14 gennaio 2020 l’Avviso Pubblico per la nomina di tre esperti per la Commissione De.Co. per la valorizzazione delle produzioni artigianali agroalimentari tradizionali locali, ai sensi dell’art. 10 del Regolamento Comunale per la tutela e la valorizzazione dei prodotti tipici locali e per l’istituzione della denominazione comunale (De.Co.), in data odierna, con decreto sindacale, vista la determinazione dirigenziale n.603 del 19.02.2020 con la quale, tra l’altro, si dava atto che risultano pervenute nei termini previsti dal suddetto avviso n.10 candidature per la nomina di n. 3 esperti da inserire nella Commssione De.Co. ed esaminati i curricula dei candidati, ha ritenuto che l’individuazione dei componenti da inserire nella Commissione De.Co. potesse ricadere nelle persone di Franco Baranello, come esperto del settore artigianale, della Dott.ssa Alessandra Capocefalo, quale esperta nel settore cultura e tradizioni popolari e del Prof. Giuseppe Maiorano quale esperto nel settore agroalimentare.

L’incarico, giova ricordarlo, è del tutto gratuito e meramente onorifico, non essendo previsto alcun compenso, né rimborso spese.

La Denominazione Comunale d’origine (De.Co.) è uno strumento volto a censire e valorizzare quei prodotti agro-alimentari legati alla storia, alle tradizioni e alla cultura del territorio comunale in cui hanno origine, costituendo un motivo di sicuro interesse e un’importante forza attrattiva per il turismo enogastronomico e di qualità in continua crescita.