La Compagnia Stabile rende omaggio a Fabrizio De André

di Simone d’Ilio

S i è assisti a dell’Arte con la A maiuscola nel tardo pomeriggio (e in prima serata) di ieri all’Auditorium EX GIL a Campobasso dove la scuola di teatro e recitazione “Compagnia Stabile del Molise” ha omaggiato il leggendario poeta e cantautore Fabrizio De André con uno spettacolo a lui dedicato dal titolo “Le nuvole di Fabrizio: Tributo alla parola e non alla musica”. 

Titolo perfetto e coerente visto che si è dato peso alle Parole e alle Idee di De André e non alla sua musica. È stato un viaggio introspettivo, variopinto, profondo, toccante  che ha come obbiettivo l’accarezzare l’anima dello spettatore. Il pubblico è stato considerato come “dei viaggiatori” trasportati dalla maestria degli attori in scena che hanno impersonato l’essenza letteraria e spirituale del solenne "Artista" in un modo esemplare. È stata pura poesia.

Toccante è stato anche l’omaggio da parte della compagnia teatrale al compianto Artista Domenico Fratianni il quale alcune sue pitture sono state da accompagnamento durante l’esibizione.