Emergenza Coronavirus: primo caso in Molise, la paziente non è al Pronto Soccorso

È arrivata nel primo pomeriggio di oggi con un'ambulanza del 118 all'ospedale 'Cardarelli' di Campobasso e immediatamente è stata trasferita, con tutta la profilassi del caso, nel reparto Malattie infettive per essere sottoposta a controlli e successivamente al tampone per la verifica della presenza del Coronavirus. Attuare un corretto protocollo, dicono i sanitari, è fondamentale.
E nel primo caso in Molise di contagio da Covid-19 il protocollo è stato rispettato con la paziente che non è entrata al Pronto soccorso "cosa assolutamente da evitare" - osservano dalla struttura sanitaria - a tutela delle persone e familiari che si trovano nel reparto, ma anche di chi vi accede con sintomi sospetti Negli ultimi giorni il presidente della Regione, Donato Toma, ha comunicato che la Protezione civile regionale ha già disponibili alcune tende che, ora, potrebbero essere collocate davanti al nosocomio regionale per effettuare i 'pre triage', controlli mirati che evitano così accessi al Pronto soccorso. (ANSA).