Dopo le petizioni per rafforzare la terapia intensiva del Cardarelli, per riaprire il "Vietri" di Larino e il Santissimo Rosario di Venafro, è stata lanciata la petizione anche per il San Timoteo di Termoli. "#IoAmoIlSanTimoteo, così si chiama la nuova petizione gestita da Basso Barone e Massimo Servillo ha lo scopo di raccogliere dei fondi da destinare appunto al nosocomio termolese. Per partecipare alla raccolta è possibile collegarsi tramite al seguente link