Coronavirus. Riapre il Pronto soccorso di Isernia dopo la sanificazione

Il Pronto Soccorso di Isernia è pronto a riaprire anche il reparto di Radiologia dopo la sanificazione.
E’ ricoverata in gravi condizioni nel reparto di Terapia Intensiva del Cardarelli di Campobasso la 82enne di Monteroduni, entrata al Pronto Soccorso del Veneziale di Isernia accusando vari disturbi, dopo essere stata sottoposta a Tac ha destato sospetti nei medici che hanno sottoposto a tampone la donna. Il tampone, mandato a Campobasso, è risultato positivo. Pertanto è stato disposta la sanificazione del Pronto Soccorso e la quarantena per tutto il personale sanitario che ha avuto contatti con la donna tra Pronto Soccorso e Radiologia.