Nicholas A. Caterina imprenditore di successo a New Jersey. Era originario di Montagano

Nicholas A. CATERINA nacque a Vineland nel New Jersey, il 24 ottobre del 1907, da Alessandro e Caterina Zito. Il padre era nato a Montagano in provincia di Campobasso con collegamenti parentali a Montorio nei Frentani. Alessandro e Caterina ebbero oltre a Nicholas altri dieci figli (quattro maschi e sei femmine). Nicholas ebbe un brillante percorso scolastico: si diplomò “Vineland High School”; frequentò l’ Accademia militare di “Wenonah”; e si laureò in Scienze alla“Temple University”. Fu anche insegnante di inglese e allenatore di calcio e basket, dal 1932 al 1935, presso la “Vineland High School”. Ma la sua vocazione era quella commerciale. Così si divenne un abile uomo d’affari. Aprì un negozio dove si vendeva ogni tipo di elettrodomestico e oggettistica varia: il “ Caterina Hardware Company”. A questa primo negozio ne seguirono poi altri. Arrivò ad occupare centinaia di dipendenti. Rappresentò per lunghissimi anni una delle più importati realtà commerciali del New Jersey. Nicholas A. sposò, nel 1933, Elaine Mullendore che gli diede tre figli: Arlene, Melinda e Deanna. Nicholas A. Caterina morì l’11 novembre del 1988.

Geremia Mancini – presidente onorario “Ambasciatori della fame”