Il Coronavirus non blocca il "Teco Vorrei", il 10 aprile tutti i molisani chiamati a cantare dai propri balconi

La notizia della cancellazione di una delle manifestazioni più sentite di Campobasso, non ha scoraggiato i tanti molisani che attendevano la Processione del Venerdì Santo, e dell'amato "Teco Vorrei" che risuona per le vie della città. Cblive, giornale on line, ha lanciato l'iniziativa di intonare il Teco Vorrei sul proprio balcone di casa, come uno dei tanti flashmob che si organizzano in questo periodo di quarantena. L' iniziativa dovrebbe svolgersi venerdì 10 aprile a partire dalle ore 18.