D'Ambrosio di Italia Viva «l Vietri va riaperto con qualsiasi sistema possibile»

La situazione epidemiologica del Covid-19 peggiora giorno dopo giorno. Viste le tante richieste del territorio da parte dei sindaci per la riapertura del Vietri di Larino e tenendo in considerazione che il pubblico potrebbe avere altri piani o difficoltà, chiedere o accettare l'aiuto del privato è quantomai fondamentale in questo momento, mettendo da parte ogni polemica. Ci sono tante realtà che possono dire la propria, in primis Cattolica, Neuromed, Villa Maria, Villa Ester, Potito e San Stefar.

Sulla questione è intervenuto il coordinatore provinciale di Italia Viva Donato D'Ambrosio "Non bisogna perdere un minuto di tempo- ha sostenuto - bisogna assolutamente far interagire tutte le energie. Non c'è spazio per altre valutazioni in quanto c'è un' impennata di contagi in Regione. È una battaglia che portiamo avanti dall'inizio dell'emergenza. Il Vietri va riaperto con qualsiasi sistema possibile".