Facciolla "Bisogna dare priorità alla sanità pubblica, rispetto delle linee guida del Ministero della Salute"

Vittorino Facciolla segretario regionale del PD: «Siamo lieti di leggere come la posizione del commissario alla Sanità Giustini sia perfettamente aderente a quella che come Partito Democratico sosteniamo, ovvero bisogna dare priorità alla sanità pubblica e poi, soli in caso di stretta necessità, coinvolgere quella privata presente nella nostra regione.
Questa è l’idea forte e radicata già condivisa da tutti i membri del Partito Democratico molisano, anche per quanto concerne la gestione dell’emergenza covid19 che, nei prossimi giorni potrebbe raggiungere il picco nella nostra regione. Riteniamo infatti che prioritariamente debbano essere messi in condizione di accogliere i malati di coronavirus, nel modo migliore e nel rispetto di tutte le prescrizioni date dal Governo e il Ministero della Salute, gli ospedali pubblici, e soltanto in un secondo momento ed in caso di necessità si potrà ricorrere ai posti letti messi a disposizione dalle strutture private Neuromed e Cattolica.
Questo sarà anche il tema al centro della direzione regionale del Partito Democratico che si riunirà domani pomeriggio, 30 marzo 2020 (tramite piattaforma online) subito dopo il Consiglio regionale.
Sarà anche occasione per valutare e discutere delle comunicazioni del presidente Toma sull'emergenza in corso».