Coronavirus. Medico di Isernia si allena in palestra, denunciato

Un medico è stato denunciato dalla Gdf di Isernia: violava palesemente il Dpcm allenandosi in una palestra dell'isernino con il titolare della struttura, anche lui denunciato. A rendere noto il caso è stato il Comando Provinciale delle Fiamme Gialle, definendolo "particolarmente significativo, in un momento in cui continua a salire il numero dei medici italiani e degli operatori sanitari morti per il coronavirus. Il medico in questione - si legge nel comunicato dei Finanzieri - non ha avuto almeno il buon senso di starsene a casa. Il suo obiettivo, in questo momento di emergenza, era quello di fare pesi, di tenersi in forma, consolidando i propri pettorali e la 'tartaruga' addominale". (ANSA)