"Turismo e Folklore", terza puntata di 'Uomini e donne che mordono i cani'

DIRETTA

Avis e Fratres riattivano da oggi la raccolta di sangue, davanti all'Ospedale Cardarelli

L'autoemoteca sarà disponibile tutte le mattine tra le 8.30 e le 11.30. Per donare il sangue è necessario prenotarsi.

L'Avis ha donato alcuni buoni spesa ai Comuni di Riccia, Cercemaggiore e Montenero, tre delle zone rosse  messi a dura prova dall'emergenza Coronavirus. Si tratta di 500 euro per l'acquisto di beni di prima necessità rivolti a cittadini in condizione di particolare disagio economico. 
A partire da questa mattina invece Avis e Fratres riattivano la raccolta di sangue grazie all'automoteca posizionata davanti all'Ospedale Cardarelli, disponibile tutte le mattine tra le 8.30 e le 11.30 Per le prenotazioni si può contattare il numero Fratres 3331994149