Coronavirus. La raccolta fondi Unimol a sostegno dell’ASReM

I docenti, i componenti del personale tecnico-amministrativo, i componenti degli organi accademici e di controllo, i dottorandi e gli assegnisti dell'Università  degli Studi del Molise, in questo momento purtroppo ancora drammatico per l'intero Paese e per il Molise, profondamente feriti dall’infezione pandemica di Covid-19, per rappresentare ancor più la vicinanza della comunità accademica nei confronti del suo territorio, ha inteso realizzare una raccolta fondi a corredo delle misure di contrasto all'emergenza sanitaria e per sostenere il finanziamento delle incrementate esigenze delle strutture ospedaliere. I fondi, pari ad € 25.370,00, raccolti dall’intera comunità  accademica con un forteslancio di solidarietà , potranno essere destinati all'acquisto di dispositivi di protezione individuale per ampliare la sicurezza del personale medico ed infermieristico dell’ASReM, particolarmente esposto al rischio di infezione e che, in questo periodo, è in prima linea nella lotta al Coronavirus. Porta la data di oggi, 7 aprile 2020, l'emissione del bonifico bancario a favore dell'Azienda Sanitaria Regionale del Molise con causale “Donazione in favore di ASReM COVID -19”. Definite le procedure per la donazione, anche l'Ambulatorio mobile medico dell’Università  del Molise sarà  messo a disposizione dell’ASReM per potenziare le azioni territoriali di gestione dell’emergenza. L’ASReM accoglie con grande commozione il gesto che l’UniMol ha inteso compiere e che sarà  destinato a fronteggiare la situazione emergenziale. Uniti ce la faremo – le parole di ringraziamento della Direzione Generale.