Raimondo e Piero D'Inzeo di Montecilfone eroi italiani del salto a ostacoli

Fonte TGR Molise di Marcella Maresca; montaggio di Gennaro Mastrantonio

Di origine molisana, Raimondo e Piero D'Inzeo divennero famosi in tutto il mondo tra gli anni '50 e '60 come gli eroi italiani del salto a ostacoli.

L'attitudine al galoppo e all'addestramento dei cavalli è un retaggio tipico della cultura albanese. Da Montecilfone, uno dei comuni molisani in cui è più forte il legame con le origini, proviene la famiglia di due campioni dello sport italiano degli anni del boom, Piero e Raimondo d'Inzeo, che fecero sognare tanti spettatori degli ippodromi e della tv con le loro prodezze, veloci come il vento.