Meteo, weekend caldo ma con qualche pioggia

Nei prossimi giorni l’alta pressione comincerà ad accusare un graduale indebolimento fino ad essere sconfitta (almeno temporaneamente) da un doppio attacco instabile. Fino al weekend il clima resterà molto mite. Il team del sito www.iLMeteo.it avvisa che sabato il primo accenno di un cambiamento del tempo lo si potrà scorgere in Sardegna, in Liguria e sulle regioni centrali dove la nuvolosità aumenterà decisa fino a divenire compatta producendo qualche pioggia. Sul resto delle regioni il sole sarà prevalente e il clima decisamente mite.

Domenica, un intenso corpo nuvoloso collegato a un vortice collocato nei pressi delle isole Baleari causerà un ulteriore peggioramento del tempo che ancora una volta dalla Sardegna si estenderà alle regioni centrali e anche sull’arco alpino. Piogge via via più diffuse bagneranno l’isola e poi il Centro. 

Il team del sito www.iLMeteo.it avverte che il peggioramento del tempo di domenica farà da apripista a un ulteriore aggravamento delle condizioni atmosferiche. Da lunedì 20 aprile l’Italia verrà interessata da due distinte azioni; la prima è un vortice ciclonico che dal Nord Africa salirà verso le regioni meridionali causando un diffuso peggioramento del tempo su gran parte d’Italia, la seconda è l’ingresso di aria più fredda dai quadranti Nordorientali che provocherà un lento, ma graduale calo termico su tutte le regioni.