Inizio fase 2 alla Fca: 20 operai tornano al lavoro da lunedì

Termoli. La FCA ha informato che allo stabilimento di Termoli è stato attribuito un codice "ateco 72", che fa riferimento alla ricerca e sviluppo. Grazie a questo codice la Prefettura ha autorizzato il ripristino della produzione ai fini di Ricerca e Sviluppo. Verrano richiamati al lavoro circa 20 persone tra operai ed impiegati del cambio 520, che lavoreranno a partire da lunedì, 20 aprile, per la produzione di cambi di prova per la Turchia. I lavoratori saranno messi in sicurezza, restando in vigore il blocco della produzione scattato il 23 marzo a seguito del Dpcm del Governo.

I singoli operai verranno chiamati dall'azienda a presentarsi lunedì prossimo e saranno muniti di specifica dichiarazione per poter andare a lavorare.

Indetta la riunione tra tra FCA e RLS  giovedì 23 aprile alle ore 12 presso lo stabilimento di Termoli per discutere del "piano di rientro" per la fase 2.