Toro. 59enne ruba carta di credito e preleva, colto sul fatto dai Carabinieri

Il soggetto è stato inchiodato anche dalle immagini di videosorveglianza

TORO – Non si era nemmeno accorto di essere stato vittima di furto della carta prepagata in suo possesso, rendendosi conto direttamente dell’ammanco di ben 350 Euro attraverso la gestione del conto col suo smartphone, fraudolentemente prelevati da quella carta. 

È cosi che il 59enne si è subito precipitato presso la locale Stazione dei Carabinieri per denunciare quanto accaduto.

I militari, raccolti la denuncia, si sono dati immediatamente da fare e, a distanza di soli due giorni, grazie alle immagini di videosorveglianza dell’istituto bancario ed a una serie di indizi raccolti tramite una minuziosa attività d’indagine, sono riusciti a dare un volto alla persona che ha effettuato indebitamente i prelievi all’ufficio postale di Campodipietra: un soggetto straniero che aveva fatto ben 3 prelievi a distanza di pochi minuti l’uno dall’altro, portando via la somma anzidetta.

Le indagini però finalizzate a fare piena luce su quanto accaduto e quindi a capire quando ed in che modo sia stata posta in essere la sottrazione della carta prepagata e chi si sia stato l’artefice anche del furto della stessa vanno avanti spedite e presto potranno portare ad ulteriori risultati investigativi.

Intanto il 30enne straniero è stato segnalato in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Campobasso per indebito utilizzo di carte e ne dovrà rispondere in Tribunale.