Campobasso. Un drone "rompe" il silenzio per le vie del centro

Probabilmente, si tratta di un'attività per rinforzare i controlli delle forze dell'ordine durante la pandemia del Coronavirus, l'installazione e la prova di un drone, svoltosi oggi, giovedì 23 aprile, davanti al Municipio di Campobasso. Due volanti della Polizia infatti, si sono ritrovate in villa e hanno fatto volare un drone che sorvolava le zone limitrofe del centro città. Sorprese le persone che si trovavano in quel momento per le vie del centro, ad "ammirare" il drone che, con il suo ronzio, rompeva il silenzio ormai tombale, che affligge la città dall'inizio della pandemia da Coronavirus. 

R.O.


Photo Gallery Drone