Portocannone. Libri gratis a domicilio: "biblioteca a casa"

Libri gratuiti a domicilio con la "Biblioteca a casa". E' l'ultima iniziativa del Comune di Portocannone per supportare la comunità del piccolo centro, situato a pochi chilometri da Termoli, a superare questo periodo di restrizioni e misure di distanziamento sociale. A partire da oggi il personale del Municipio si recherà nelle abitazioni dei residenti, a chi ne fa richiesta via telefono o con e-mail, consegnando un testo presente nella biblioteca, stampe o fotocopie inerenti le materie di studio per gli studenti impegnati con la didattica a distanza. La richiesta del servizio dovrà essere effettuata direttamente alla biblioteca. I libri potranno restare in prestito agli utenti per due settimane poi sempre il personale municipale procederà per il ritiro. Quei testi saranno poi collocati in quarantena e successivamente potranno essere nuovamente utilizzati.