Riccia. I Carabinieri recuperano auto rubata; individuano il ladro

La Fiat Panda è stata poi restituita al proprietario, felicissimo di riavere la sua affezionata auto

RICCIA – I Carabinieri della Stazione di Riccia, a conclusione di una scrupolosa attività investigativa intrapresa nel mese di gennaio a seguito del furto, nottetempo, di un’autovettura (una Fiat Panda 4x4 che si trovava parcheggiata nel locale centro storico), riuscivano in breve tempo ad identificare e rintracciare un giovane del luogo, già noto alle forze dell’ordine, resosi responsabile del furto, segnalandolo alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Campobasso.

L’attività di indagine, svolta attraverso riscontri oggettivi e l’analisi delle immagini delle telecamere di videosorveglianza installate sul territorio comunale, ha permesso di rinvenire il veicolo occultato in agro del comune di Riccia e di individuare successivamente il ladro d’auto.

Al termine delle operazioni, il veicolo è stato riconsegnato al legittimo proprietario.