Emergenza cinghiali. Cavaliere a Studio Aperto: Maggiori certezze agli imprenditori agricoli

Emergenza Cinghiali, approfittano del lockdown per scorrazzare nei centri abitati in cerca di cibo. E Coldiretti lancia l'allarme: devastano le coltivazioni e si moltiplicano perché la loro riproduzione è incontrollata. Nicola Cavalire (Forza Italia), Assessore alla Agricultura della Regione Molise, è intervenuto proprio pochi minuti fa sul telegiornale di Italiauno "Studio Aperto". Un fenomeno straordinario dal punto di vista ambientale e faunistico, ma che si è trasformato in un'emergenza soprattutto per i campi coltivati.